Qualunque cosa pensassimo

I legami eterni, le amicizie grandi come il mondo, i sogni così tuoi che non esiste altro – la sensazione che in un attimo qualunque cosa pensassimo / poteva succedere.

Non sapevi che con il tempo le cose cambiano per forza, che il vento ingurgita illusioni e le sputa chissà dove. Non sapevi dei giorni in cui stride tanto forte la differenza tra ieri e oggi, tra la realtà così com’è e come te la saresti immaginata. Ciò che erano quei giorni, così sarebbe stato – ti serviva solo un po’ di domani per.

Che le cose fossero cambiate te ne sei accorta quando il passato era ormai un dato di fatto e sbatterci la faccia contro ti ha fatto male. Era solo una stagione, la descrizione di un attimo, il paesaggio in corsa mentre mandi al cielo una preghiera mischiata di rock.

Ci sono logiche più forti di noi, sviluppi che non possiamo controllare, strade che sembrano parallele e invece era solo un tratto. Così apri gli occhi ed è già maggio e mentre maledici il nuovo giorno, già ti innamori di quell’azzurro cielo che riempie la stanza.

Se il tempo si potesse manipolare, rivorresti lo stesso passato: giorni senza pensieri e l’avvenire come certezza. Ma se il distinguo con l’oggi è inevitabile, hai anche esaurito lo spazio per i rimpianti. E anche se non sai com’è sia successo, ti accorgi di averlo accettato. E anche se il nuovo fa paura – finalmente sei pronta.

 sd_qualunque_cosa_pensassimo

Annunci

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...