Lungo la Strada per Los Angeles

Snervante, penosa. A tratti disperata. Era l’attesa implacabile che qualcosa cambiasse, che quantomeno accadesse. Intanto, la non-vita pesava come un macigno, l’incomprensione anche. E tu restavi sospesa sul filo dei giorni – sorda alle consolazioni, insofferente verso il nulla.

Ma, che tu ci creda o no, il piano degli eventi si può stravolgere, la luce prima o poi torna a battere. E la buona notizia, finalmente, arriva. Può passare un secolo o soltanto un attimo: niente resta invariato.

E’ vero, per quanto avida di risposte, ti devi rassegnare all’assenza di una logica; ma nell’evoluzione continua delle cose, puoi scoprire di avere una forza insperata.

All’improvviso diventa facile dimenticare chi non ha voluto capire, chi è stato incapace di cogliere il senso tra le parole – o fortunato abbastanza da salvarsi senza fatica. Tutto a un tratto conta solo quello che ti aspetta.

Di ieri ricordi solo la corsa dietro ai giorni, l’uccisione del tempo, la trasformazione del vuoto in bellezza; il genio di un vecchio ubriacone, la mano che ha tenuto stretta la tua lungo la strada per Los Angeles. E chi ti ha permesso di rendere le ore meraviglia, senza restare mai veramente sola.

sd_strada_losangeles

Annunci

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...